Tutti i blog

Dakar 2019: Destinazione Perù

04.01.2019
Dakar 2019: Destinazione Perù

DAKAR 2019.

La Dakar 2019 sta per iniziare...anche quest'anno insieme ad Adria!


I quattro autocaravan Adria in dotazione al Red Bull KTM Racing Factory team se ne stanno tranquilli all'interno della nave NYK Line salpata da Le Havre e diretta al porto di Lima in Perù, dove il prossimo 6 Gennaio avrà inizio la Dakar 2019.

KTM è un team Austriaco che produce moto e auto sportive e che per 17 anni consecutivi ha conquistato il più alto gradino del podio del Rally Dakar. Gli autocaravan Adria supporteranno i piloti ufficiali KTM per tutta la durata della più famosa competizione endurance del mondo.

Quali saranno i piloti del Red Bull KTM Factory Racing team e del Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing a bordo dei veicoli Adria durante la Dakar 2019? Il primo Sonic ospiterà i due piloti ufficiali Husqvarna, Pablo Quintanilla e Andrew Short, mentre i due Matrix saranno assegnati al vincitore della Dakar 2018, Matthias Walkner insieme con Luciano Benavides, e al 'ragazzo' Australiano Toby Price, terzo al traguardo di Cordoba nella Dakar 2018, che lo condividerà con il Britannico Sam Sunderland, numero 14 alla partenza quest'anno.

Il quarto autocaravan, un motorhome Sonic, verrà utilizzato dai due team managers, Jordi Viladoms (KTM) e 'Pela' Renet (Husqvarna), come ufficio mobile per vari scopi come lo sviluppo delle strategie di gara, briefing sul campo e l'organizzazione dei piani logistici. Queste saranno le operazioni che verranno effettuate durante il giorno, mentre per le notti il Sonic metterà a disposizione dei due ‘boss’ gli ampi spazi e i letti confortevoli dove riposarsi al meglio.

La Dakar 2019 partirà da Lima il 6 Gennaio con un primo stage che vedrà la partenza di tutti i 334 equipaggi partecipanti da Pisco. Gli autocaravan Adria affronteranno il primo giorno una trasferta di 250 km, sono pronti a dare il benvenuto ai piloti dei team Red Bull KTM Factory Racing e Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing al loro arrivo. I motociclisti quel giorno percorreranno oltre 400 kilometri e disputeranno il loro primo crono speciale di 84 km. Chi sarà il più veloce?


Tutti i blog