Indietro
23.11.2020

3 settimane in tour con il Coral XL Axess

L'Influencer e blogger Hanna Mietz ha trascorso 3 settimane in vacanze in un Adria Coral XL Axess 600 DP e si è convinta che le vacanze in un camper siano semplicemente imbattibili, il miglior modo di viaggiare.

Quando ho saputo che avremmo viaggiato con un Adria Coral XL Axes 600 DP di Gebetsroither Caravan per quasi 3 settimane, ero più che emozionata. Finalmente di nuovo sulla strada, finalmente immersa nella vita in camper e in tutte le avventure che porta con sé. Dopo aver utilizzato il nostro VW T3 per 3 anni e viaggiato fino in Marocco, questo stile di vita mi mancava moltissimo. Era finalmente giunto il momento di uscire dall'appartamento e di ricominciare a viaggiare con un veicolo ricreazionale.

"La spaziosa camera da letto nella mansardata con 2 finestre laterali e una finestra panoramica è diventata rapidamente il nostro posto preferito nel camper."

Mentre le valigie venivano fatte più velocemente di quanto il mio compagno potesse immagianre, già stavo sognando i percorsi emozionanti, le strade infinite e le serate accoglienti in camper a lume di candela.

Tutto lo spazio di cui necessiti...

Eravamo dunque pronti per iniziare una nuova avventura, questa volta con a bordo decisamente più lusso e più autonomia rispetto al nostro amato Bulli di allora. Quando abbiamo ritirato il camper dal quartier generale della Gebetsroither a Liezen un venerdì pomeriggio, siamo rimasti semplicemente entusiasti dell'attrezzatura di serie. L'ampio frigorifero è dotato anche di freezer, tanto spazio per lo stivaggio, non solo in cucina, ma anche in tutta la zona living. La spaziosa mansarda nella parte anteriore con le sue 2 finestre laterali e un ampio oblò panoramico è diventata subito il nostro posto preferito. Anche il bagno era impressionante con una doccia separata, che era così grande che due persone potevano facilmente fare la doccia. Il Coral XL Axess ha grantito un alto livello di comfort durante tutto il viaggio.

 

Dopo aver sistemato tutte le nostre e cose e aver riempito il frigorifero con tutte le nostre provviste, siamo partiti pieni di grinta.

Il nostro piano era quello di esplorare un po' della bellissima Austria prima di attraversare il confine con la Germania per fare una sorpresa alle nostre famiglie che vivono nel nord della Germania. Ci eravamo adattati al clima autunnale di ottobre e quindi alla pioggia, che ogni tanto arrivava, non poteva farci paura.

 

La nostra prima destinazione è stato il lago di Attersee, dove abbiamo trascorso i primi giorni del nostro viaggio prima di proseguire per il lago di Traunsee. Che bello avere sempre tutto con te in un camper completamente attrezzato, potersi fermare dove dove si preferisce, godersi un caffè al sole e poi semplicemente proseguire. Abbiamo poi proseguito in direzione Traunstein, abbiamo fatto una lunga camminata di 2 ore con un panorama fantastico, per poi fermarci e riposarci con un paio di bottiglie d'acqua fresca direttamnete dal frigorifero del nostro camper Adria. Grazie al sistema di riscaldamento integrato, la sera e la notte c'era sempre la tempertura ideale che potevamo impostare direttamente tramite l'intuitivo pannello di controllo.

 

Questo veicolo era inoltre dotato di un optional che aumentava il livello di comfort: il riscaldamento a pavimento. Per un viaggio autunnale non ci poteva essere mood migliore.

 

Non appena il confine tedesco è stato attraversato, abbiamo sentito il mare chiamare ancora più forte. Senza grandi soste nel resto della Germania, siamo andati direttamente a casa dei miei genitori a Sommersdorf, sul bellissimo mare di Kummerower, nel distretto dei laghi del Meclemburgo, con una sola notte sull'Havel (perimetro esterno della capitale tedesca Berlino). Dopo tutte le montagne austriache, è stato davvero bello godersi le infinite distese di pianura! Proprio amabile! I sentieri di campagna vuoti ci hanno letteralmente invitato a esplorarli, fermarci e goderci il ​​silenzio in mezzo alla natura. Quanto può essere invitante rilassarsi con un buon libro e una tazza di tè. Per silenziare i pensieri e ricaricare completamente le proprie batterie personali. Ci siamo goduti l'assoluta libertà che questa casa mobile ha portato con sé, perché oltre a svuotare il bagno, smaltire l'acqua grigia e riempire l'acqua fresca, non siamo nemmeno andati in campeggio una volta. Perché non ci mancava nulla con l'equipaggiamento del camper.

"Modalità Chill attiva" come il comfort di casa tua!

Dopo alcuni giorni a Kummerower, siamo finalmente andati al mare - a Kägsdorf sul Mar Baltico. Questa fu la nostra prima tappa dopo aver acquistato il nostro autobus VW T3. Quindi questo parcheggio aveva un significato molto speciale per noi. Con un bicchiere di vino e il lume di candela, la sera abbiamo ascoltato il rumore delle onde e ci siamo lasciati andare ai ricordi più belli.Come sempre in viaggi così meravigliosi, il tempo è volato in un attimo e prima di dover tornare in Austria , la nostra ultima tappa è stata Lubecca. Lì non solo abbiamo visitato la famiglia del mio compagno, ma ci siamo anche goduti più ore di mare nei luoghi più belli della costa dello Schleswig-Holstein.Se fosse stato per noi, ci sarebbe piaciuto guidare questo fantastico camper fino alla fine del il mondo. Con il cuore triste, però, abbiamo dovuto restituirlo dopo un viaggio indimenticabile. I ricordi rimangono sotto forma di immagini e video, che guarderemo ancora e ancora.

 

Non posso che consigliare caldamente Gebetsroither, questo camper o almeno un lungo viaggio con esso a tutti coloro che cercano più libertà, che vogliano uscire dalla vita quotidiana della città per trovare di più per se stessi e le cose essenziali della vita.

Adria Coral XL - esternemnete si presenta molto bene.

Scopri di più su Hanna e il suo compagno, puoi trovarli suInstagram 

https://www.instagram.com/hannamietz/hl=de

e

https://www.instagram.com/christoffer_evers/?hl=de 

 

(Testi e foto a cura di: Hanna Mietz)